Web
Analytics

Ho perso mio marito e la mia attività è fallita. – 2 cose da fare per ritrovare la mia vita

Ho perso mio marito e la mia attività è fallita. – 2 cose da fare per ritrovare la mia vita
novatum

Io ho 53 anni, nella vita mi sono sempre fatta in quattro sul lavoro, mi sono fatta in quattro per mio marito, per le mie due figlie. Da pochi anni mio marito è morto per un tumore che in due anni me l’ha portato via. Casa mia è piena di ricordi tristi, è troppo grande e mi sembra di vivere in uno spazio vuoto di tutto ciò che amavo. 3 anni fa ho dovuto chiudere la mia attività commerciale perchè hanno aperto un negozio come il mio dei cinesi che non pagano un euro di tasse. Adesso mi ritrovo senza mio marito, le mie figlie lavorano all’estero, sono senza lavoro e vivo grazie alla piccola pensione di reversibilità di mio marito. Cosa potrei fare secondo voi per non sentirmi depressa, senza la minima voglia e stimolo di fare nulla, se non ricevere lettere di Equitalia? Sono belle parole le vostre. Poi però la realtà è un po più difficile da portare avanti.

Grazie per aver inoltrato la tua storia.

La vita è sicuramente difficile. Per alcune persone è esageratamente DURA.

Mi scrivono tante persone nella tua situazione, purtroppo tra la crisi economica e l’inquinamento, sempre più persone si ammalano di malattie terribili.

Per non parlare di quanto soffra tremendamente una donna per la perdita di un marito.

E’ sicuramente una storia difficile la tua, Ma una cosa è certa.

Se oggi sei viva, se sei ancora qui è perchè Dio, il Destino, la Fortuna, la Vita, la Natura, evidentemente c’è un MOTIVO.

Quand’è stata l’ultima volta che hai parlato con qualcuno dei tuoi problemi?

Quand’è stata la volta che hai chiesto aiuto a qualcuno per farti aiutare ad uscire da questi problemi?

Mia mamma ha sempre voluto ad esempio aiutare gli altri.

Non tanto perchè fosse una santa, ma perchè sapere che hai aiutato qualcuno a superare un momento difficile è una grande soddisfazione.

Sapere di poter SERVIRE ad una persona che nessuno voleva aiutare, che ormai non aveva più speranza, e che grazie a te RITORNA A VIVERE, RITROVA L’ENTUSIASMO.

Specialmente quando siamo giù è difficile trovare motivi per essere davvero felici, perchè NON LO SIAMO.

Ecco perchè è così importante TROVARE UN MODO PER ESSERE FELICI.

Ricerca delle cose che ti INEVITABILMENTE ti rendono felice.

Ad esempio tutte le volte che viaggio in una città nuova MI SENTO MEGLIO.

Di fatto viaggiare FORZA LA MIA MENTE A SENTIRSI PIU’ FELICE.

Quindi pensa a cosa ti rende felice ed inizia a farlo per fare in modo che QUELLA COSA TI PORTI AD ESSERE FELICE che tu lo voglia o meno.

Che cos’è che ti rende felice ad esempio?

E’ dipingere un quadro?

E’ aiutare qualcuno a raggiungere dei risultati?

E’ sentirti amata da un uomo?

E’ prenderti cura di un animale?

E’ viaggiare?

E’ conoscere persone nuove?

Inizia da queste piccole cose.

Oppure scrivimi sulla pagina di facebook, così da capire meglio come superare questo momento difficile.

D’altra parte da soli è sempre molto difficile trovare delle soluzioni, proprio perchè siamo DENTRO ai nostri problemi e non riusciamo ad avere una visione più distaccata e serena.

 

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*