Web
Analytics

Ho sempre fame cosa posso fare per dimagrire? – Quante proteine mangi?

Ho sempre fame cosa posso fare per dimagrire? – Quante proteine mangi?
novatum

“Ho sempre fame, mangio in ufficio gallette di riso, snack vegetali, ma non riesco mai a placare l’appetito. Quando sono sotto ciclo non ne parliamo, fame tripla. Ho provato molte diete ma nessuna sembra funzionare. Grazie se mi risponderete”

Il nostro corpo ha bisogno di PROTEINE, FIBRE, VITAMINE e SALI MINERALI.

Come ho scritto nel manuale Nutrirsi di energia una colazione normale “cornetto e cappuccino” se ci pensi bene e la scomponi si tratta di:

Cornetto:

  • Carboidrati della pasta (zuccheri)
  • Grassi del burro
  • Zucchero (zuccheri)
  • Marmellata (zuccheri)

Cappuccino:

  • Latte (non benissimo)
  • Caffè (caffeina)
  • Zucchero (zuccheri)

Se guardi si tratta di una composizione a base di ZUCCHERI in varie forme e CAFFEINA.

Mancano PROTEINE, VITAMINE, SALI MINERALI e FIBRE.

Se in un pasto mangi un piatto di pasta con il sugo, parliamo di pasta CARBOIDRATI (quindi zuccheri), sugo (zuccheri), olio (grassi vegetali).

Se mangi un’insalatona hai qualche fibra e qualche vitamina, ma non avrai di certo 100 grammi di proteine.

Quindi di fatto mangi quasi solo ZUCCHERI tutto il giorno.

Teniamo i nostri corpi in un regime IPERZUCCHERINO costante e questo è alla base non solo dell’aumento di peso.

MA SOPRATTUTTO DEL FATTO CHE TI SENTI SEMPRE STANCA.

Vedi lo zucchero quando entra nel nostro corpo è “dannoso” per la nostra salute, quindi attraverso l’insulina il nostro corpo RIDUCE GLI ZUCCHERI.

Visto che il nostro cervello si “ciba” di zuccheri in presenza di insulina si trova ad avere MENO CARBURANTE.

Per questo motivo ti senti stanca.

Perchè il tuo corpo cerca di salvarti dall’eccesso di zuccheri.

Se tu invece mantieni il tuo livello di zuccheri costante diventa molto più difficile avere questi picchi di stanchezza.

Ma alla base dovrebbero SEMPRE esserci più proteine, vitamine, fibre e sali minerali.

Che sono esattamente ciò di cui il tuo corpo ha bisogno per darti energia e forza per affrontare le giornate.

“Ho sempre fame, mangio in ufficio gallette di riso, snack vegetali, ma non riesco mai a placare l’appetito. Quando sono sotto ciclo non ne parliamo, fame tripla. Ho provato molte diete ma nessuna sembra funzionare. Grazie se mi risponderete”

Il nostro corpo ha bisogno di PROTEINE, FIBRE, VITAMINE e SALI MINERALI.

Come ho scritto nel manuale Nutrirsi di energia una colazione normale “cornetto e cappuccino” se ci pensi bene e la scomponi si tratta di:

Cornetto:

  • Carboidrati della pasta (zuccheri)
  • Grassi del burro
  • Zucchero (zuccheri)
  • Marmellata (zuccheri)

Cappuccino:

  • Latte (non benissimo)
  • Caffè (caffeina)
  • Zucchero (zuccheri)

Se guardi si tratta di una composizione a base di ZUCCHERI in varie forme e CAFFEINA.

Mancano PROTEINE, VITAMINE, SALI MINERALI e FIBRE.

Se in un pasto mangi un piatto di pasta con il sugo, parliamo di pasta CARBOIDRATI (quindi zuccheri), sugo (zuccheri), olio (grassi vegetali).

Se mangi un’insalatona hai qualche fibra e qualche vitamina, ma non avrai di certo 100 grammi di proteine.

Quindi di fatto mangi quasi solo ZUCCHERI tutto il giorno.

Teniamo i nostri corpi in un regime IPERZUCCHERINO costante e questo è alla base non solo dell’aumento di peso.

MA SOPRATTUTTO DEL FATTO CHE TI SENTI SEMPRE STANCA.

Vedi lo zucchero quando entra nel nostro corpo è “dannoso” per la nostra salute, quindi attraverso l’insulina il nostro corpo RIDUCE GLI ZUCCHERI.

Visto che il nostro cervello si “ciba” di zuccheri in presenza di insulina si trova ad avere MENO CARBURANTE.

Per questo motivo ti senti stanca.

Perchè il tuo corpo cerca di salvarti dall’eccesso di zuccheri.

Se tu invece mantieni il tuo livello di zuccheri costante diventa molto più difficile avere questi picchi di stanchezza.

Ma alla base dovrebbero SEMPRE esserci più proteine, vitamine, fibre e sali minerali.

Che sono esattamente ciò di cui il tuo corpo ha bisogno per darti energia e forza per affrontare le giornate.

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*