Web
Analytics

Il vero nemico è la PAURA di affrontare le nostre paure.

Il vero nemico è la PAURA di affrontare le nostre paure.
novatum
napoleone bonaparte

Napoleone Bonaparte (lettera al figlio mai pubblicata)

Non sono mai stato un buon padre. Se potessi dare un insegnamento a mio figlio, sarebbe molto semplice. Nessuno di noi ha i genitori che vorrebbe. La mia vita non sarà mai come quella di mio figlio o come quella di mio padre.

Ma di certo le carenze di un genitore non sono responsabili per l’avvenire di un figlio.

Le persone vivono con la paura di ciò che la vita potrebbe riservare loro.

Vivono la vita con la grazia di uno schiavo timoroso del padrone.

I perdenti credono che la vita sia un foglio da scrivere con una penna. Ma si sbagliano.

La vita è un blocco di pietra in costante movimento che ha un unico compito: abbattere i deboli, per consentire a chi ha la tempra necessaria di proseguire.

QUINDI SCOLPISCI CON QUANTA PIU’ FORZA LA TUA VITA. USA LO STESSO VIGORE CON CUI LO SCULTORE CREA LE SUE OPERE CON IL MARMO.

Le emozioni possono essere dure, possono ferirti senza pietà.

Poche saranno le persone che lungo il cammino della tua vita si fermeranno per aiutarti a rialzarti nei momenti difficili.

Non aspettarti l’aiuto di nessuno, perchè sarebbe come vivere da illusi sperando che il tramonto non arrivi.

Le persone vivono nella disperazione, amareggiati dalle sconfitte.

La loro unica consolazione la trovano nel vedere altri arrendersi, perchè non hanno mai assaggiato il sapore di una vittoria.

Aspettano solamente che tu sbagli per poter incolpare la vita dei loro insuccessi.

Per questo non ti aiuteranno mai se non avranno la possibilità di essere protagonisti delle tue vittorie.

 

La nostra vita si fonda solamente su due elementi: Abitudini e Paure

Ciascuno di noi ha la responsabilità di andare avanti nonostante le nostre paure. Perchè quelle stesse paure non sono altro che mancanza di abitudine.

La prima volta che sali a cavallo hai paura perchè non sei abituato a spostarti con un animale.

Quando invece diventa un abitudine, la paura svanisce.

Abitudini e paure.

Poco alla volta che impari a gestire le redini, ad accompagnare il movimento del cavallo mentre corre, nessun pensiero scorre nella tua mente.

Le paure si hanno quando usciamo dalle nostre abitudini.

Quando ci muoviamo su un terreno che non conosciamo.

Studiare il terreno di battaglia NON SERVE solo per capire le posizioni migliori da cui muovere gli attacchi.

Serve agli uomini per NON AVERE PAURA perchè almeno il terreno lo conosceranno già.

Non avere paura di un nemico, perchè anche lui ne avrà sempre di te.

Non avere paura di un’arma del nemico, perchè non sarà mai letale quanto la tua determinazione.

Non avere paura di non essere abbastanza bravo, perchè non sarai mai abbastanza bravo in assolutamente nulla nella tua vita.

Abbi paura della pigrizia.

Ma soprattutto abbi paura di non affrontare le tue paure.

Perchè nessun soldato, nessun esercito potrà mai affrontare al posto tuo paure che esistono solamente nella tua immaginazione.

Cos’è la paura nella realtà?

Un semplice insieme disordinato di pensieri, di immagini e di sensazioni legate ad una stupida idea di sconfitta.

Ma non si conquista il mondo con la visione della sconfitta.

Il mondo lo si conquista con l’entusiasmo del falco, con la determinazione di un toro, con la passione di una donna che rischia la propria vita per mettere al mondo un bimbo.

Vai là fuori figlio mio, non accontentarti di conquistare il mondo.

Conquista le tue paure.

Perchè se conquisterai le tue paure.

Il mondo sarà già tuo.

 

Sei in un momento difficile?

Su Amazon ed iTunes trovi il manuale “Come sconfiggere il tuo nemico interiore
Se vuoi contattare uno dei nostri autori Invia un messaggio

0 Comments

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*